Pesaro: polo logistico per il centro-Italia

Pesaro: polo logistico per il centro-Italia

Non è campanilismo, è geografia: Pesaro, rappresenta un punto strategico per il settore logistico, perché grazie alla sua posizione centrale, permette di fare arrivare i prodotti in modo capillare nell’intero territorio nazionale.

È strategico, perché consente partenze per tutte le maggiori destinazioni italiane (da Napoli in su raggiungiamo tutta Italia), restando dentro le 9 ore di guida previste dalle legge.

Questo significa risparmio, perché l’autista, non avendo l’obbligo di fermarsi, impiega meno tempo per arrivare a destinazione, con conseguente ottimizzazione sia delle risorse umane, che di tempo e non da ultimo, di denaro.

La posizione garantisce la possibilità di evadere anche ordini d’urgenza e tempestivi, certi che verranno soddisfatte le esigenze della committenza in ogni regione dello stivale, rispettando le scadenze prefisse. I chilometri per un’azienda logistica e di spedizioni spesso rappresentano un’incognita, mentre avendo dalla nostra la centralità geografica, partiamo con un grande vantaggio rispetto ad altri competitors del settore.

Optare per Pesaro come deposito dei propri prodotti è la scelta vincente, sia per le aziende del nord che del sud.

Affidarsi a Guerra Graziano, significa disporre, nella suddetta città capoluogo, di un magazzino di 8.000 mq protetto dai più evoluti sistemi di antintrusione e videosorveglianza, che garantisce la sicurezza delle merci.

Con due players rilevanti di tale portata, l’errore è “bandito”, in tutti i sensi!

News correlate